Polizia locale, in un anno 19mila chiamate. Furti e spaccio, tanti minori nei guai

31 Dicembre 2023 03:04

Innovazione tecnologica, gruppi di vicinato e contrasto al degrado. Sono le parole d’ordine che hanno contraddistinto il 2023 della polizia locale. Un anno intenso, di grandi cambiamenti, che si è chiuso però con un dato che mostra inequivocabilmente la massiccia mole di lavoro per gli uomini del comando di via Rogerio: negli ultimi dodici mesi la sala operativa ha gestito 18.674 richieste. Un’enormità. Il dato emerge dal bilancio di fine anno fatto dal comandante Mirko Mussi su richiesta di “Libertà”. Un consuntivo che, purtroppo, fa registrare anche numeri preoccupanti sul fronte delle denunce a minorenni per furti, spaccio o consumo di droghe. Ben venti giovanissimi sono finiti nei guai.

L’INTERO SERVIZIO SU LIBERTA’ OGGI IN EDICOLA

© Copyright 2024 Editoriale Libertà

Whatsapp Image

Scopri il nuovo Canale Whatsapp di Libertà

Inquadra il QRCODE a fianco per accedere

Qrcode canale Whatsapp