Avrà sede a Bobbio

Nasce la Fondazione “Fare cinema”, nuova scuola di alta formazione cinematografica

26 settembre 2017

Si è costituita oggi, martedì 26 settembre, a Roma la Fondazione “Fare Cinema”, il soggetto giuridico che sarà propulsore della nuova scuola permanente di Alta Formazione cinematografica con sede a Bobbio: una nuova scuola che estenderà a tutto l’anno e amplierà l’offerta formativa del progetto estivo di Alta Formazione “Fare Cinema”, che in oltre vent’anni di attività ha coinvolto centinaia di giovani e ospitato le personalità più importanti del cinema italiano e anche internazionale.

I primi soci fondatori sono l’”Associazione Marco Bellocchio”, promossa dal regista piacentino (a capo di un consiglio di amministrazione composto da Maite Carpio Bulgari e Paola Pedrazzini) e l’Istituto Luce, la più antica istituzione pubblica destinata alla diffusione cinematografica a scopo didattico e informativo. Il Sottosegretario alla presidenza del Consiglio Paola De Micheli, presente alla firma ufficiale, ha seguito fin dall’inizio l’iter di costituzione della nuova realtà, sostenendo la qualità del progetto culturale. “La scuola superiore italiana di cinema – afferma la De Micheli – sarà un nuovo polo di creazione e promozione della cultura cinematografica italiana e internazionale. Un progetto di formazione che si fonda su una storia di più 20 anni e che ha caratteristiche uniche di qualità e coinvolgimento”.

“La nuova scuola di cinema – prosegue il maestro Bellocchio – è qualcosa di ricco e importante, realizzata con un entusiasmo sincero. E’ lo sviluppo ulteriore dell’esperienza di “Fare Cinema” che viene rilanciata verso l’alto. Tante volte esperienze come questa si spengono con il passare del tempo, in questo caso, con il supporto dell’Istituto Luce, saremo in grado di consolidare una realtà di altissimo livello”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Provincia

NOTIZIE CORRELATE