La Proloco Gropparello compie 10 anni e li celebra con la Festa dell’Allegria

17 Giugno 2022

Dieci anni a servizio della propria comunità, dieci anni di eventi e iniziative culturali e dieci anni di collaborazione con le altre associazione sempre a favore dei residenti e dell’intero territorio. Nel 2022 la Proloco Giovani Gropparello celebra un compleanno importante e soffia sulle candeline in occasione dell’atteso ritorno della Festa dell’Allegria.

La voglia di ripartire dopo due anni di pandemia era tanta, per questo, i volontari della Proloco Giovani Gropparello hanno organizzato una tre giorni di festa ricca di appuntamenti di vario genere. Tra gli eventi, grande attesa per il ritorno della “Centosassi”: raduno di appassionati di mountain bike che si ritroveranno alle 16.00 di sabato al campo sportivo per partire, verso le 17.00, alla scoperta dei sentieri e delle colline che circondano il comune della Val Vezzeno. L’arrivo è previsto alle 20.00 sempre al campo sportivo, dove ad accogliere i ciclisti ci saranno stand gastronomici e musica. Dalle 22.00 si canta e si balla, ma in silenzio; infatti, un altro gradito ritorno della festa dell’allegria sarà la Silent Disco, attraverso la quale la Proloco aspetta giovani provenienti da tutta la provincia.

Anche domenica sarà una giornata ricca di eventi: si inizia alle 9.00 con il torneo di calcio saponato che si svolgerà al campo e il torneo di beach volley (iscrizioni ancora aperte) organizzato in collaborazione con la piscina del paese. Dalle 10.00 si terrà anche il raduno di auto d’epoca e quello delle American Cars Piacenza. I volontari della Proloco hanno pensato anche ai più piccoli: tappetti elastici, gonfiabili e tante attrattive da vivere con le proprie famiglie. Ad allietare la serata di domenica saranno gli Incydia, con il loro spettacolo dal vivo sul palco allestito in mezzo al campo. Lo stesso palco su cui si esibiranno, il giorno dopo, gli attori della “Filodrammatica Val Vezzeno” con la commedia dialettale “Pigna secca e pigna verde”.

“Finalmente ritorniamo a divertirci, mangiare e bere in compagnia per una festa a cui teniamo particolarmente – le parole del presidente della Proloco Omar Stragliati -. Tengo a ringraziare, oltre i nostri volontari che da giorni sono impegnati nella realizzazione dell’evento, anche la Polisportiva Gropparello che ci ha consentito di utilizzare l’intera area del campo sportivo”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà