Riordino, via libera dalla Regione alla fusione di Pontedellolio e Vigolzone

29 Febbraio 2016

Pontedellolio

La giunta regionale ha approvato altri due nuovi progetti di legge di fusione: Campegine, Gattatico e Sant’Ilario d’Enza in provincia di Reggio Emilia e Pontedellolio e Vigolzone in provincia di Piacenza. Entrambi i testi di legge regionale saranno ora presentati all’Assemblea legislativa per l’indizione del referendum consultivo tra i residenti interessati, che potranno scegliere anche il nome del nuovo Comune unico. Le fusioni potranno avere decorrenza dal 1° gennaio 2017.I due nuovi Comuni unici, una volta istituiti, potranno contare su contributi regionali e statali. Il nuovo Comune che nascerà da Ponte dell’Olio e Vigolzone (con 9.136 abitanti e una superficie di 85,96 chilometri di superficie) avrà a disposizione oltre 9,68 milioni tra contributi regionali e statali in 15 anni.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà