Tutto l'elenco

Elezioni Europee, sorteggiati gli scrutatori per i 107 seggi di Piacenza

3 maggio 2019

Si è riunita stamani la Commissione elettorale comunale di Piacenza presieduta dall’assessore ai Servizi al Cittadino Paolo Mancioppi, composta dai consiglieri Antonio Levoni e Nelio Pavesi, per la nomina degli scrutatori che presteranno servizio presso i seggi elettorali in occasione delle votazioni Europee del 26 maggio prossimo.
Nell’occasione, oltre al sorteggio dei 440 scrutatori, è stata formata anche la graduatoria dei sostituti. La nomina dovrà essere ritirata direttamente dagli interessati entro sabato 11 maggio presso l’Ufficio Elettorale di viale Beverora.

I seggi attivi a Piacenza sono 107, pur avendo mantenuto la numerazione dalla sezione 1 alla 108 dopo la soppressione della numero 99 che era collocata presso la casa protetta Vittorio Emanuele, dove è tuttora operativo uno dei sei seggi speciali (il numero 12s). Gli altri cinque sono: la sezione 17s presso il ricovero Maruffi, la n. 38s presso la Casa di cura Piacenza, la 89s all’interno della Casa circondariale, la 96s e la 97s all’Ospedale Civile.

I 440 scrutatori faranno parte di una squadra di 660 componenti, che ai 113 presidenti di seggio (107 per gli ordinari, sei per i seggi speciali) affianca 107 segretari (non necessari nei seggi speciali) nominati dai presidenti stessi.
I compensi previsti sono rispettivamente di 120 e 72 euro – tra seggi ordinari e speciali – per i presidenti, 96 euro per segretari e scrutatori che si riducono, per questi ultimi, a 49 euro nei seggi speciali.

ELEZIONI EUROPEE: SCRUTATORI IN ORDINE ALFABETICO
ELEZIONI EUROPEE: SCRUTATORI IN ORDINE DI SEZIONE

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Provincia

NOTIZIE CORRELATE