Superati gli exit-poll

Europee, vince la Lega: preferenze piacentine oltre il 45%. Oggi le Comunali: diretta sul sito Elezioni e su Telelibertà

27 maggio 2019

Con il 45,31% delle preferenze la Lega è il primo partito nel Piacentino per quanto riguarda le votazioni Europee. Terminato nella notte lo spoglio delle 303 sezioni, il dato spicca rispetto ai valori nazionale e regionale, attestati attorno al 34%. Un successo che ha superato anche le previsioni degli exit-poll, che ieri sera accreditavano il Carroccio di una percentuale poco sopra il 30%. Secondo partito a livello provinciale è il Pd, con il 19,45%  mentre il Movimento 5 Stelle si è fermato al 9,79%.

Nulla da fare per i quattro candidati piacentini: tre candidati nella circoscrizione Nord-Est (nella quale è inserita Piacenza) – Manuel Ghilardelli (Lega) ha ottenuto 5.764, Francesco Rolleri (Europa-Italia in Comune) 2.349, Giuseppe Papa (Forza Italia) 619 – mentre Dino Rinoldi (+Europa), candidato nella circoscrizione Nord-Ovest, ha ottenuto 734 preferenze.

Alle 14 di oggi partirà lo scrutinio delle Amministrative. Liberta.it e Telelibertà seguono tutte le fasi di spoglio in diretta, sul sito speciale di Liberta.it dedicato alle elezioni (www.elezioni.liberta.it) – consultabile anche da smartphone – e nella diretta tv non stop – con microfoni accesi e telecamere nelle piazze e nelle strade dei 30 Comuni al voto domenica – in onda su Telelibertà dalle 14.

Non bisogna aspettare lo spoglio ufficiale per conoscere i sindaci di quattro comuni piacentini. Si tratta dei primi cittadini dei comuni con una lista sola, nei quali era necessario raggiungere il 50%+1 dei voti per evitare il commissariamento. Quorum raggiunto e pertanto i candidati sindaco delle uniche liste presentate sono di fatto già eletti: Carlo Filiberti a Besenzone, Gian Paolo Fornasari a Pianello, Davide Zucchi ad Alseno, Donatella Alberoni a San Giorgio.

SEGUI SUL SITO ELEZIONI DI LIBERTA.it

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Economia e Politica Provincia

NOTIZIE CORRELATE