Seimila litri d’acqua e quattro quintali di frutta: mezza maratona, numeri record

03 Maggio 2014

20140503-181856.jpg

Il percorso si dimezza, i numeri della Placentia Half Marathon for Unicef rimangono ugualmente impressionanti: quasi mille uomini, tra volontari di protezione civile, addetti al soccorso e alla viabilità, oltre agli agenti delle varie forze armate chiamate domani ad un super lavoro. E ancora: 10mila spugne idratanti, 15mila bicchieri per 6mila litri d’acqua, oltre a 4 quintali di frutta e 500 chili di pasta.
Basta questo per far capire l’entità dell’evento la cui macchina organizzativa è scattata quest’oggi con la consegna dei pettorali e la partenza della camminata per l’Unicef che ha fatto registrare oltre 500 iscritti.
È stata poi la volta della presentazione dei top runners che domani alle 10 sfideranno il cronometro nell’evento clou della manifestazione. Tra i piacentini, grandi favoriti sono Gisella Locardi tra le donne e Claudio Tanzi tra gli uomini.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà