Piacenza

Lpr Volley domani a Ravenna in cerca dei tre punti

21 novembre 2015

LPR VOLLEY

Non ci sono alternative per la Lpr Volley: domani alle 18, nel derby emiliano-romagnolo con Cmc Romagna, i biancorossi si giocano buona parte delle chances per dare avvio alla rimonta in graduatoria che oggi, dopo cinque partite, recita un modesto bottino di tre punti. Fatica più del previsto la formazione di coach Giuliani. Nel breve periodo, è il raggiungimento della griglia di coppa Italia, riservata alle prime otto della classe al termine del girone di andata, l’obiettivo minimo di una stagione nata in fretta e furia e che ora, pare presentare il conto a fronte delle incertezze che hanno accompagnato la lunga estate calda del volley biancorosso.

Oggi però, l’occasione è ghiottissima: Ravenna sopravanza Piacenza di un solo punto ed è reduce dalla sconfitta con i campioni d’Italia di Trento. L’Lpr è invece ancora ferma al successo all’esordio con Milano, proprio al Palabanca: era il 25 ottobre quando il pubblico di fede piacentina si illuse circa un campionato che pareva nascere sotto una buona stella e che ora pare stregato: sono quattro le sconfitte consecutive rimediate da Papi e soci. Non sono previste novità nel sestetto di partenza di Lpr, dunque con la diagonale Coscione-Luburic, saranno Tencati e Kohut a fungere da centrali, con Perrin e Zlatanov schiacciatori e Manià nel ruolo di libero.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE