Piacenza

Defibrillatori in impianti sportivi, parte l’obbligo. “Piacenza quasi pronta”

7 gennaio 2016

IMG_4263-0.JPG

Il prossimo 20 gennaio, a meno di proroghe che già sono nell’aria, scatta l’obbligo dei defibrillatori su tutti gli impianti sportivi praticati dalle società dilettantistiche. Così dispone il decreto Balduzzi del 24 aprile del 2013. Piacenza è pronta. O quasi. Oltre il 60 per cento degli impianti di tutta la provincia è già cardioprotetto. Il resto potrebbe esserlo a breve se dovesse andare in porto un progetto a cui sta lavorando Progetto Vita. Quel che è certo è che «sui circa trecento impianti sportivi di tutta la provincia abbiamo circa 190 defibrillatori » dichiara la cardiologa Daniela Aschieri, numero uno di Progetto Vita. E Robert Gionelli, presidente del Coni ribadisce: «La provincia di Piacenza è quella messa meglio in Italia per i defibrillatori negli impianti sportivi».

TUTTI I DETTAGLI OGGI SU LIBERTA’

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cultura e Spettacoli Piacenza Provincia Sport