Pro, parla Sall: “Voglio aiutare questa grande società”. Per Bassano è allarme Ruffini

08 Aprile 2016

PRO PIACENZA     CUNEO       ( FOTO CAVALLI )
Si è fermato nel corso della seduta odierna lamentando alcuni fastidi al ginocchio sinistro e, per la trasferta di domenica prossima (ore 15) a Bassano del Grappa, è a forte rischio la presenza del giovane terzino Luca Ruffini. Calandra potrebbe sostituire il giovane compagno sulla corsia mancina, con Cardin confermato sul versante opposto.

Per il rientrante Alessandro sembra profilarsi la panchina. Chi sarà del match, è sicuramente Dembel Sall, sempre più leader della retroguardia: “Il successo di Bergamo ci ha regalato nuove certezze – ha detto il difensore senegalese – e ora crediamo sempre più nella possibilità della salvezza. Voglio contribuire il più possibile a questo obiettivo: lo merita questa società che mi è stata molto vicino durante il periodo del mio infortunio”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà