Piacenza

Lega Pro, doppia sfida alle toscane. Piace al completo, il Pro spera in Marchionni

8 ottobre 2016

Franzini_Pea 2-1000

Doppia sfida incrociata tra Piacenza e la Toscana. Parliamo ovviamente del campionato di Lega Pro che, in occasione dell’ottava giornata, pone Piace e Pro di fronte a Pistoiese e Carrarese.

Per i biancorossi, si tratta della trasferta che giunge immediatamente dopo il doppio squillo messo a segno con Cremonese e Olbia: una confronto che non può certo far tremare i polsi ai ragazzi di Franzini visto il ruolino di marcia tutt’altro che convincente degli arancioni allenati dall’ex Remondina. Mai una vittoria però, nei cinque precedenti al Melani di Pistoia per un Piace che si ritroverà a battagliare al cospetto di una squadra infarcita di giovani, ma che avrà nell’esperto Corrado Colombo, altro ex, l’uomo di punta dell’attacco, coadiuvato dal guizzate Gyasi. Franzini dovrebbe presentare Saber dal primo minuto, con Cazzamalli che si accomoderà in panchina.

Non ci sarà invece Bini, oltre solito Massimiliano Pesenti nel Pro Piacenza in campo sempre domenica, ma alle 18.30: con la Carrarese, il centravanti sconterà l’ultima delle tre giornate di squalifica, mentre per il capitano lo stop non dovrebbe protrarsi oltre alla singola gara. Anche per i rossoneri, opportunità ghiottissima per muovere la classifica e cercare così di allontanarsi dalla zona pericolo. La formazione di mister Danesi naviga al penultimo posto della graduatoria con un solo successo all’attivo: una situazione inattesa dopo il salvataggio operato in estate dagli imprenditori locali del marmo che hanno rilanciato un progetto che, nelle intenzioni, dovrebbe andare oltre la semplice salvezza. Il Pro si ritroverà di fronte quel Valerio Foglio, rossonero mancato in estate e che all’ultimo istante, rifiutò di firmare il contratto ad accordo ormai raggiunto. Per Aspas e compagni, dopo la caduta di Arezzo, un solo risultato a disposizione per ridare smalto ad una classifica ancora deficitaria. Probabile un ritorno al modulo 4-3-3, con Marchionni pronto al rilancio.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE