Lega Pro

Superpippo è diventato “cannibale”: dopo la Serie B, il Venezia alza la Coppa Italia

26 aprile 2017

Lo aveva preannunciato nel corso del suo intervento a Zona Calcio di lunedì scorso che l’obiettivo coppa Italia rappresentava traguardo al quale teneva parecchio. Filippo Inzaghi è stato di parola e, nonostante lo 0-1 del match di andata, oggi, mercoledì 26 aprile, il Venezia del presidente Tacopina è riuscito ad alzare la coppa Italia di Lega Pro.

Grazie al 3-1 rifilato dalla squadra del tecnico piacentino al Matera, i lagunari piazzano la doppietta dopo la promozione in serie B, conquistata con tre turni di anticipo sulla fine del torneo. Ora rimane un ultimo obiettivo da agguantare per Superpippo: centrare un clamoroso triplette, mettendo in bacheca anche la supercoppa di categoria che il Venezia contenderà al Foggia, trionfatrice nel girone C, e una tra Cremonese e Alessandria, in corsa per la vittoria nel girone A.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Sport

NOTIZIE CORRELATE