Fiore, l’astinenza prosegue ma con il Forlì arriva un punto pesante. VIDEO

17 Febbraio 2018

Sale a quota otto la serie senza vittorie per il Fiorenzuola ma l’1-1 interno rimediato oggi dai rossoneri con il Forlì può essere considerato risultato assai positivo, sia per il peso del punto ottenuto, quanto per la prova fornita dall’Uesse. Botta e risposta nel corso del primo tempo tra Felici e Bigotto, dopodiché gran battaglia e, a tratti, gara molto divertente.

Mister Dionisi cambia rispetto alle precedenti uscite: c’è D’Apolito al posto di Vagge tra i pali, davanti spazio al tridente composto da Lo Bello-Bosio-Bigotto.

Primo tempo che parte con il Fiorenzuola in gran spolvero e che prova a mettere immediata pressione sulla difesa romagnola, senza però creare pericoli. Gli ospiti crescono e già all’8′ passano all’incasso: è Felici a chiudere con un sinistro poderoso una bella azione avviata dall’ex Pro, Speziale. Rossoneri che sembrano accusare il colpo, ma dopo un pizzico di sbandamento, al 23′, è pareggio: azione avvolgente con Collodel che apre a sinistra per Guglieri il cui cross a centro area è raccolto alla grande da Bigotto che, in tuffo, fa 1-1. Forlì che però rimane temibilissimo in avanti e, nel finale, sfiora il raddoppio: serve un grandissimo D’Apolito per respingere miracolosamente una doppia opportunità che i biancorossi sciupano prima dell’intervallo. Anche la traversa in aiuto del portiere piacentino nella circostanza.

Parte meglio il Forlì nel corso della ripresa, con la squadra di Dionisi che fatica ad uscire dalla propria metà campo; D’Apolito compie un paio di interventi con buona sicurezza, ma al 20′ i rossoneri vanno ad un passo dal sorpasso: punizione da desta di Mazzotti (prova molto deludente la sua) e testa di Bosio con il pallone che si stampa sul palo. Una circostanza che fa cambiare l’inerzia del match: Fiorenzuola sempre più padrone del match, agevolato anche dal buon ingresso di Cosi che ha fornito gran dinamismo alla mediana. Negli ultimi venti minuti però, la consistente mole di gioco non produce opportunità da rete.

Fiorenzuola che sarà in campo già mercoledì prossimo nel nuovo turno infrasettimanale: Guglieri e soci saranno di scena sul campo della Sammaurese.

FIORENZUOLA-FORLÌ 1-1
MARCATORI Felici all’8′, Bigotto al 23′ p.t.
FIORENZUOLA (4-3-3) D’Apolito 7,5; Nava 5,5 (dal 17′ s.t. Cosi 6,5), Benedetti 6,5, Bruzzone 6, Guglieri 6,5; Bouhali 6, Collodel 6, Mazzotti 5,5; Lo Bello 6 (dal 35′ s.t. Perrotti s.v.), Bosio 6, Bigotto 6,5. All. Dionisi 6
FORLÌ (4-2-3-1) Bianchini; Baldinini, Marini, Ferraro, Cavallari (dal 36′ s.t. Martedì); Selvatico, Ghidini; Felici (dal 47′ s.t. Fedele), Battistini (dal 40′ s.t. Croci), Speziale (dal 17′ s.t. Boilini); Ferri Marini. All. Benuzzi
ARBITRO Prior di Ivrea

© Copyright 2021 Editoriale Libertà