Come in serie C

La serie D posticipa l’inizio dei campionati: via il 16 settembre. Fiorenzuola, arriva un nuovo portiere

23 agosto 2018

Non solo la serie C vede slittare il primo calcio d’inizio stagionale al week end tra il 15 e il 16 settembre, ma identico destino vede protagoniste le formazioni di serie D: questo quanto pubblicato oggi con comunicato ufficiale dalla Lega Nazionale Dilettanti. Per Vigor Carpaneto e Fiorenzuola, ancora in attesa di conoscere il raggruppamento nel quale saranno inserite (sarà ufficializzato tutto il 30 agosto), si prospetta una ulteriore fase di preparazione visto il rinvio dettato dall’enorme caos che contraddistingue il calcio, dalla serie B alle categorie inferiori. La scelta è dettata dalla volontà di uniformarsi alle scelte adottate ai piani superiori e dunque di attendere le decisioni del collegio di garanzia del Coni in merito agli eventuali ripescaggi nella serie cadetta, ora ridotta a 19 squadre, dalle 22 delle precedenti stagioni.

Nel frattempo, il Fiorenzuola ha ufficializzato un nuovo tesseramento: si tratta del portiere classe 94 Davide Libertazzi. Nelle scorse stagioni, l’estremo difensore ha difeso la porta del Borgosesia. Il suo arrivo va a sopperire all’addio di Davide Scaramuzzino che, stando alle informazioni raccolte, avrebbe preferito fare ritorno a Roma, sua città natale. Una sorta di “saudade” che ha indotto il giovane portiere a rinunciare all’accordo con il club rossonero.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE