Inaugurato il nuovo campo in sintetico della Spes Borgotrebbia

23 Marzo 2019

E’ stato inaugurato questo pomeriggio, sabato 23 marzo, il nuovo campo in sintetico della società Spes Borgotrebbia in via Anguissola a Piacenza. Una pratica cominciata quattro anni fa per restituire alla società calcistica piacentina, che conta circa 250 tesserati del settore giovanile suddivisi in 14 squadre, un campo che fosse adeguato ai canoni richiesti dalla Figc.

La struttura, intitolata a Sandro Puppo (storico mediano e allenatore piacentino scomparso nel 1986) è costata 500mila euro: un finanziamento permesso anche grazie all’Istituto di credito sportivo. L’impianto, di proprietà del Comune, è stato dato in gestione alla Spes per i prossimi 15 anni. Presenti all’inaugurazione, oltre al presidente della Spes Maurizio Russo, anche il delegato provinciale Coni Robert Gionelli, l’assessore Paolo Mancioppi, il consigliere comunale Carlo Segalini, i parlamentari piacentini Paola De Micheli e Tommaso Foti, oltre ad altre istituzioni cittadine.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà