Prima semifinale playoff

I Lyons hanno un piede in Eccellenza: battuta l’Accademia 12-45

25 maggio 2019

Al termine di un match praticamente a senso unico, i Lyons battono gli azzurrini dell’Accademia Francescato, aggiudicandosi il match d’andata delle semifinali playoff e ipotecando il tanto sospirato salto in Top 12 (il massimo campionato italiano di rugby). Il tabellino, al termine della sfida, recita 12-45 in favore dei ragazzi di Solari e Baracchi.

E’ tuttavia probabile, per non dire certo, che le due partite di semifinale accenderanno qualche polemica: gli appuntamenti più importanti della stagione, infatti, cadono in prossimità del mondiale Under 20 (in Argentina dal 4 giugno), e di conseguenza i “titolari” azzurri dell’Accademia non possono essere presenti alle semifinali. Assente, tra le altre cose, anche il “primo allenatore” dell’Accademia Nazionale, Moretti, poiché in ritiro a Roma con la nazionale under 20.

Non sorprende che ne consegua, in questa prima sfida, un confronto senza storia alcuina, fatta eccezione per qualche accelerata dei padroni casa, con i Lyons sempre in controllo e, forse, con il freno a mano tirato per i primi 40′ di gioco. Nella ripresa i bianconeri alzano il ritmo e per l’Accademia calano i titoli di coda, costretta a subire tre mete in meno di un quarto d’ora. Fine dei giochi. Polemiche, o riflessioni, a parte, la vittoria della Sitav Lyons non toglie onore a quanto dimostrato per un’intera stagione. Una cosa è certa: i bianconeri meritano di ritornare in Top 12 per il semplice motivo che la serie A va loro troppo stretta. Un plauso anche agli azzurrini chiamati in causa: per lo meno ci hanno provato. Fra una settimana, sabato 1 giugno, si replica al Beltrametti.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE