A Niviano

Stagione finita, gli arbitri piacentini fanno festa con il presidente Nicchi

29 maggio 2019

20190529-182244.jpg

C’era il numero uno degli arbitri italiani Marcello Nicchi in qualità di ospite d’onore alla tradizionale cena di fine stagione organizzata dall’associazione piacentina. Con il presidente Domenico Gresia a fungere da cerimoniere, in un noto locale di Niviano sono stati consegnati i riconoscimenti al termine di una stagione che lo stesso Gresia ha definito “soddisfacente e caratterizzata da pochi episodi deprecabili nei confronti dei nostri direttori di gara”. Una piaga, quella delle aggressione agli arbitri, sulla quale si è soffermato a lungo Nicchi che ha auspicato “una applicazione ancor più rigorosa delle norme da parte dei giudici sportivi”.
Tra i premiati, Chiara Bettaglio (arbitro esordiente), Leonardo Ferroni (settore giovanile), Salvatore Vallone (arbitro provinciale), Riccardo Signaroldi (calcio a 5). E ancora: Giuseppe De Luca (osservatore), Mario Capasso (premio Pino Cassi e assistente regionale), Davide Bersani (arbitro regionale), Bruni Di Lorenzo (premio “Beppe Marenghi”) e Paride Chiesa (premio presidente).
Premio speciale anche per l’ex presidente del San Giuseppe, Viriginio Bersani.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE