Giovani ed entusiasti: pronti a scendere in campo 21 nuovi arbitri piacentini

19 Novembre 2022

Ventuno nuovi arbitri che prenderanno servizio tra pochi giorni e altri sette da gennaio. sono tutti giovanissimi e rappresentano autentica boccata d’ossigeno per la sezione Aia di Piacenza.
Dopo settimane di polemiche legate ad alcune condotte poco edificanti in campo e con i direttori di gara nel mirino della critica, l’associazione del presidente Domenico Gresia trova linfa nuova dopo mesi di difficoltà legate a numeri sempre più risicati. Una scelta controcorrente di ragazzi che, dai 14 ai 18 anni che hanno scelto di mettersi in gioco in un ruolo tutt’altro che agevole. “È un orgoglio giungere al termine dei mesi di preparazione – ha spiegato Gresia – e osservare l’entusiasmo di questi ragazzi che scelgono di mettersi a disposizione per un innato senso di giustizia, che comporta ovviamente sacrifici e grande applicazione. Spero che le società e tutti i protagonisti di campo consentano a questi ragazzi di crescere con pazienza e sostenendoli a dovere”. Tra questi giovani, tre ragazze e diversi calciatori del settore giovanile che hanno scelto di cogliere l’opportunità del doppio ruolo: giocatori e arbitri, ovviamente per le gare che non riguardano i campionati di loro appartenenza.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà