Basket Serie A2

Assigeco, che manovre! Presa la guardia/ala Santiangeli. Ora si punta ad un play

25 giugno 2019

Gran colpo dell’Assigeco Basket Piacenza, che è riuscita ad assicurarsi un elemento di grande talento e sicura affidabilità in vista della prossima stagione di A2: il general manager Bausano, infatti, ha messo le mani su Marco Santiangeli, guardia/ala di 192 centimetri che ha vinto la regular season di Serie A2 girone Ovest con la maglia della Virtus Roma (poi promossa in A1). Le statistiche dell’ultima stagione romana sono da top player: 6.4 punti a partita, 2.3. rimbalzi e 2 assist per gara per il giocatore classe 1991, e medaglia d’argento all’Europeo Under 20 in Spagna nel 2011.

Prende forma, in questo modo, il progetto di una squadra solida con tre guardie pure più due lunghi in quintetto. Una squadra pronta ad attaccare il ferro con ogni uomo del quintetto.

Ora la società di patron Curioni è alla ricerca di un playmaker Under 20 da affiancare al play americano in arrivo nei prossimi giorni: in questo senso i biancorossoblu sarebbero pronti a formalizzare l’offerta per arrivare a Eugenio Rota, playmaker della Sangiorgese Basket (Serie B). Rota, classe 1999 (alto 178 centimetri) è un prodotto del fertile vivaio di Treviso e quest’anno in Serie B si è messo in luce con una media di 12 punti per gara, 3.7. rimbalzi a partita e 4.2 assist per gara. E’ stato inoltre premiato dall’Adidas come migliore under 20 del torneo.

Per quanto concerne il mercato in uscita, il playmaker Stefano Bossi sarebbe sul punto di accasarsi a Orzinuovi, fresca di promozione in A2, dopo le Finals di Montecatini. Un’altra indiscrezione vorrebbe Tourè Murry, combo-guard dell’Assigeco nello scorso campionato, vicino al trasferimento in A1 con Cantù.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE