Motonautica Mondiale

In Ucraina Fanzini vince la prima manche: il titolo è vicinissimo

24 agosto 2019

Il piacentino Claudio Fanzini, pole position e vincitore della prima manche a Ternopil (Ucraina), è lanciatissimo verso la conquista del suo terzo mondiale consecutivo nella categoria F250. Il suo avversario diretto, Andrea Ongari, ha fatto di tutto per non perderlo di vista ma la classe cristallina di Fanz si è manifestata per l’ennesima volta. La prima sfida si è decisa alla seconda curva quando il pilota di Caorso ha virato all’interno per poi allungare. Terzo il ceco Louktoka, quarto il tedesco Hepner.

Nella classe F500, con il nostro Giuseppe Rossi grande assente, lotta apertissima tra l’ungherese Havas, il polacco Zielinsky (partito il pole) e lo slovacco Jung. Prima manche vibrante con Zielinsky che lamenta problemi al motore e con Jung che, dopo un acceso duello, ha la meglio su Attila Havas. Terzo il tedesco Heinz. A questo punto la lotta per la vittoria di tappa si restringe tra Jung e Havas.

Sfortunatissimo Luca Finotti nella F125. Costretto dalla rottura del motore a partire in ultima posizione, il giovane pilota piacentino risale fino alla quinta posizione ma poi, sul più bello, rompe nuovamente il motore ed è costretto al ritiro. La prima manche è stata appannaggio dell’americano  Tod Anderson, attuale leader della classifica mondiale.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE