Motonautica

Missione compiuta: Fanzini centra il “triplete”. E’ campione mondiale anche nella F350

8 settembre 2019

Dopo un estenuante braccio di ferro con un sorprendente quanto validissimo Massimiliano Cremona, Claudio Fanzini si conferma campione del mondo nella F350 e intasca un magico “triplete” al termine di una stagione esaltante. Ma prima di gioire, ha dovuto fare i conti con un Max Cremona più che mai tonico, vincitore nella prima e terza manche. Fanz, sempre al posto d’onore, primo nella seconda manche e costretto a vincere nella quarta e decisiva prova, è riuscito a centrare l’impresa soltanto grazie al giro più veloce, ottenuto nell’ultima gara con una media stratosferica. Alla fine, il podio, come sempre, parla piacentino: 1° Fanzini, 2° Cremona. Sul gradino più basso il ceco Loukotka mentre l’altro piacentino Marco Malaspina si è dovuto accontentare del 4° posto finale.

Nella F500, l’ultima tappa del mondiale è stata letteralmente dominata (3 su 3) dallo slovacco Marian Joung. Il titolo, come da copione è andato all’ungherese Attila Havas. Terzo posto per il giovane e promettente polacco Zielinski. Infine nella F125, con un settimo, un quinto e un secondo posto il nostro Luca Finotti ha chiuso ai piedi del podio in un mondiale vinto meritatamente dal polacco Kecinski.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE