Basket Serie B

Prima giornata e subito impresa: Cento si inchina alla Bakery

29 settembre 2019

Prima giornata e primo successo per la Bakery che, nel campionato di serie B, parte con il piede giusto schiantando Cento con il punteggio di 66-62. Gara emozionante, contraddistinta da un finale al cardiopalma che ha però premiato i ragazzi di coach Campanella.

Avvio praticamente perfetto per la Bakery, che si è ripresentata di fronte al proprio pubblico carica a mille. Cento, avversaria dei biancorossi in questa prima giornata del campionato di serie B, è additata da molti come una delle favorite alla promozione. In avvio però, le bombe dalla distanza di Bruno e Cena, la mobilità di Artioli e la grande esperienza del beniamino del PalaBakery Duilio Birindelli, senza dimenticare la sapiente regia di Maggio, consentono ai biancorossi di condurre il primo parziale per 19-9. Da segnalare, però, i tanti errori in fase conclusiva degli avversari, imprecisi sotto canestro e incapaci di opporsi allo strapotere della banda Campanella.

Il secondo quarto prosegue sulla falsariga del primo, con la Bakery a banchettare e Cento ad inseguire. Il divario rimane sempre consistente, ma è nel finale che i biancorossi piazzano l’accelerata del + 23. Il parziale all’intervallo lungo è di 40-23.

Nonostante la squadra sia stata totalmente ricostruita dopo la retrocessione della passata stagione, gli ingranaggi sembrano funzionare alla grande, con la compagine di patron Beccari che si fa apprezzare per un gioco frizzante ed esplosivo. Coach Campanella può permettersi addirittura di inserire nei momenti cruciali i tanti giovani di cui abbonda la panchina, con i vari Pedroni, Udom e Bracchi ad esaltarsi. Di fronte, un Cento incapace di reagire.

Il terzo quarto vede però il risveglio degli ospiti che, con orgoglio e anche un pizzico di precisione in più, riacquistano lunghezze sulla Bakery. I ferraresi alzano difesa e baricentro, costringendo i padroni di casa a frequenti tiri al di fuori del pitturato, ma i tentativi di Bruno e compagni spesso rimangono tali. Cento dimezza lo svantaggioe riapre la partita. È il momento poi difficile della gara, l’alto ritmo tenuto sin qui dai ragazzi di Campanella inizia a scemare. Nonostante ciò, i piacentini riescono a preservare il vantaggio (punteggio di 51-46).

Finale per cuori forti, Cento riesce a portarsi per la prima volta in vantaggio ma la Bakery stringe i denti e piazza il controsorpasso. Il divario rimane minimo sino agli istanti finali, quando a prevalere (dopo la qualità e le bombe di Birindelli e Bruno) sono proprio i biancorossi. Impresa Bakery già alla prima giornata.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE