Bottacci a Zona Sport: “Lyons, basta errori, ci attendono tre finali”

07 Gennaio 2020

Scoppiettante e ricca di contenuti, Zona Sport si è presentata ieri sera al 2020: diversi i temi trattati nello studio di Marcello Tassi, dal momento no di Lyons e Assigeco Basket all’entusiasmo trascinante della Bakery, per poi finire con una bella storia legata al ciclismo.

“Dopo 15 anni trascorsi in maglia viola, tra giovanili e prima squadra, affrontare i Medicei è stata un’emozione incredibile, che mi ha fatto un effetto stranissimo”. Parola di Alberto Bottacci, terza linea centro dei Lyons che domenica scorsa ha incrociato al Beltrametti i compagni di una vita. “Peccato per il risultato, i miei ex colleghi mi hanno preso in giro per bene – ha scherzato. –  Battute a parte, la squadra è in crescita e, anche contro Calvisano e Fiamme Oro, nonostante le sconfitte, lo ha dimostrato. Non dimentichiamo che in queste ultime tre partite siamo comunque riusciti a racimolare quattro punti: come aver vinto un match. A questo punto, per noi, si profilano tre finali: contro Colorno, Lazio e San Donà ci giochiamo una buona fetta di stagione”. Ora tre settimane di pausa e poi sotto di nuovo con il Top12.

Come detto, sotto i riflettori è finito anche il basket piacentino. “Stiamo vivendo una mini crisi – ha confermato l’ala dell’Assigeco Lorenzo Molinaro. – probabilmente l’obiettivo, poi raggiunto, ci centrale le Final Eight di Coppa Italia ci ha tolto più energie del previsto”. Più raggiante che mai, invece, l’ala della Bakery Lorenzo De Zardo, decisivo nel match contro Ancona. “Sto vivendo una stagione da sogno – ha confermato -, e sogno la Serie A2 con questa maglia”. Finale dedicato ad Elena Franchi, ciclista professionista tornata a pedalare a distanza di oltre tre mesi (dopo essere stata investita da un’auto mentre si allenava). Le repliche della puntata del martedì di Zona Sport andranno in onda mercoledì alle 9 e alle 23 e giovedì alle 18. Venerdì prossimo nuova puntata.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà