Campionato Serie D 2018-19

“Partite truccate”: inchiesta a Lucca. Tra gli indagati un piacentino

12 giugno 2020

C’è anche un piacentino, secondo quanto riportato da diversi siti toscani che citano fonti giudiziarie, tra gli indagati dalla Procura di Lucca relativamente a un’inchiesta che riguarda alcuni presunti tentativi di combine di alcune partite nel girone toscano del campionato 2018/2019 di Serie D.
Il pubblico ministero del tribunale lucchese Aldo Ingangi ha depositato in questo giorno l’avviso di chiusura delle indagini. L’ipotesi di reato è associazione per delinquere finalizzata alla frode sportiva, gli indagati sono undici, le gare finite sotto la lente degli inquirenti sono sei, tra i tentativi riusciti e quelli che non andarono a buon fine. Fulcro dell’inchiesta, la ex società del Viareggio, poi fallita.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE