Basket Serie A2

L’Assigeco si regala un nuovo playmaker, Luca Cesana. Nel mirino l’americano Carberry

2 luglio 2020

L’Assigeco Piacenza accoglie il playmaker Luca Cesana. Nato il 17 luglio del 1997, Cesana ha mosso i primi passi con la maglia della Pallacanestro Cantù, squadra con la quale ha fatto il suo esordio nella massima serie nella stagione 2014/15. Nel 2016 centra lo scudetto Under20 con Cantù e viene poi girato a Treviglio in serie A2. Nella bergamasca gioca 43 gare a quasi 6 punti di media a partita, prima di essere ceduto all’Eurobasket Roma. Nell’ultima stagione ha vestito la maglia di Casale Monferrato.
“Mi sento onorato di far parte di questa squadra – afferma il nuovo playmaker dell’Assigeco – e non vedo l’ora di cominciare per farmi valere in campo e dare soddisfazioni alla società e ai tifosi, che meritano una valvola di sfogo dopo un periodo difficile come quello che abbiamo vissuto. Con la speranza di vederci presto tutti al palazzetto, Forza Assigeco!”. Cesana sarà presentato alla stampa e ai tifosi sabato 4 luglio alle 18.00 presso il Campus di Codogno.

PROSSIMI OBIETTIVI – Sarà invece quasi certamente Tobin Carberry  l’erede di Jazzmarr Ferguson. L’Assigeco è ai dettagli nella trattativa con questa guardia statunitense a cui il club di Franco Curioni è intenzionato ad affidare robuste responsabilità. Classe 1991, 191 centimetri, Carberry ormai da anni respira il basket europeo, avendo giocato in Danimarca (Bakken Bears), in Islanda (Thor Thorl e Hottur), in Finlandia (Salon Vilpas) e in Russia (Avtodor Saratov). Nelle ultime ore il dialogo tra le parti è diventato sempre più fitto: se non interverranno ribaltoni, sarà proprio Carberry il primo straniero dell’Assigeco di Stefano Salieri. Accordo completamente trovato, invece, con Giovanni Poggi, che nel nuovo roster sarà il cambio dell’ala grande, cioè del secondo straniero cercato da Piacenza. Classe 1997, 201 centimetri, Poggi nelle ultime due stagioni è stato avversario dell’Assigeco, indossando la canotta di Mantova. Nell’ultimo campionato, per lui 25 presenze, 44 punti e 227 minuti giocati.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE