Figc regionale

Calcio Dilettanti, la volontà è ripartire nel weekend del 10-11 ottobre

15 settembre 2020

Dall’Eccellenza ai Giovanissimi, la volontà è quella di ripartire nel weekend del 10-11 ottobre: è quanto emerso ieri, 14 settembre, nel corso della riunione a Piacenza Expo alla quale hanno preso parte le società piacentine, che hanno incontrato i vertici della Figc regionale.

“Tutte le società piacentine – ha dichiarato il delegato provinciale Luigi Pelò – si sono reiscritte ai rispettivi campionati e in Terza Categoria abbiamo registrato addirittura due nuovi ingressi: la Virtus Piacenza e il San Giorgio. Questo è un segnale molto buono. La volontà è quindi quella di iniziare l’11 ottobre. Vale per la Seconda Categoria, in cui abbiamo due gironi da 12 squadre (l’A e il B), la Terza Categoria (un girone da 15 formazioni), gli Juniores Provinciali (un girone da 9 selezioni e uno da 8), gli Allievi Provinciali (21 squadre), i Giovanissimi Provinciali (due gironi da 8 squadre e uno da 9) e gli Allievi e i Giovanissimi Interprovinciali, che per accorciare le trasferte coinvolgeranno solo Società di Piacenza e di Parma”.

Per quanto riguarda la ripartenza, per Eccellenza e Promozione le date di avvio sono già fissate, discorso simile anche per quanto riguarda la Prima categoria, anche se tra qualche giorno è in programma un nuovo incontro. Nessun accenno alle Coppe, che riprenderanno il 4 ottobre.

PROTOCOLLO – Anche ieri sera il tema più caldo è stato quello relativo all’applicazione del protocollo, nei confronti del quale si rileva ancora qualche perplessità. Consapevole delle difficoltà, il Comitato regionale si è tuttavia già mosso. A livello nazionale ha portato all’attenzione della Federazione le problematiche emerse dagli incontri con i club del territorio, tanto che a breve dovrebbero essere comunicate nuove linee interpretative del protocollo, volte a semplificare alcune norme eccessivamente stringenti o nebulose. A livello regionale, invece, è stato inviato un documento al dottor Giammaria Manghi, sottosegretario alla presidenza della giunta della Regione Emilia Romagna, che ha fissato un appuntamento con i tecnici della regione per lo sport, per la sanità e per la prevenzione e con i vertici del Comitato regionale per meglio affrontare i problemi in oggetto. Tra questi, la richiesta di un contributo alle società per le spese sostenute in questo periodo per la sanificazione degli impianti sportivi.

Le istituzioni sportive e politiche stanno lavorando di concerto per ripartire in sicurezza e garantire alle Società il diritto di svolgere la loro attività all’insegna del divertimento e nel rispetto delle regole disposte.

PREMIAZIONI – Premiate le Società vincitrici della Coppa Disciplina nella stagione sportiva 2019/20: San Filippo Neri (Seconda Categoria), Pianellese (Terza Categoria), Turris (Juniores Provinciali e Giovanissimi Provinciali ex aequo con la Folgore) e Spes Borgotrebbia (Allievi Provinciali e Giovanissimi Interprovinciali). Contestualmente il vicepresidente vicario Sanguanini si è congratulato con il Gotico Garibaldina e con il Castellana Fontana, rispettivamente primo e terzo per l’utilizzo dei giovani nel girone A del campionato di Promozione.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE