Assigeco pronta per la sfida contro Trapani: “Obiettivo confermare il buon esordio”

27 Novembre 2020

“Trapani è una squadra molto esperta che ha mantenuto quasi per intero il roster dello scorso anno e questa è una difficoltà in più. Hanno inserito Miller, al posto di Powell: si tratta di un giocatore molto atletico e prestante, che in tutta probabilità farà l’esordio contro di noi”.

Così coach Stefano Salieri presenta la prima gara casalinga dell’Assigeco Piacenza. I biancorossoblu affronteranno Trapani al PalaBanca (palla a due domenica 29 novembre alle 12.00).

Il tecnico dell’Assigeco entra poi nello specifico della partita: “Un giocatore fondamentale per loro è certamente Mollura, che sta producendo ottimi numeri. Dovremo stare molto attenti al loro tiro da tre punti e in linea generale dovremo stare attenti ad affrontare una squadra che usa molto raziocinio. Recuperiamo nel roster anche Molinaro, dopo l’infortunio alla caviglia che lo ha costretto in panchina nella gara d’esordio”.

Sul match di domenica si sofferma anche Giovanni Poggi: “Ci attende una partita molto difficile – afferma – contro una squadra che è reduce da una brutta sconfitta e vorrà certamente rifarsi. Avranno anche il roster al completo. Per quanto ci riguarda dovremo affrontare al meglio questa gara ed essere pronti: l’obiettivo deve essere quello di confermare quanto di buono fatto vedere ad Orzinuovi anche in casa, contro una squadra sicuramente tra le più accreditate di questo girone”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà