Emma Casati ed Elenora Nervetti di nuovo protagoniste nei 3000 e nei 60 metri

25 Gennaio 2021

La stagione agonistica è entrata nel vivo e l’Atletica Piacenza è tornata agli onori della cronaca grazie a Emma Casati ed Eleonora Nervetti, entrambe protagoniste ieri, domenica 24 gennaio.

La prima ha gareggiato a Parma, vincendo e convincendo sui suoi 3000 metri con l’eccellente crono di 10’18”57. Emma ha condotto la gara sempre in testa all’interno del palazzo indoor di Parma, imponendosi nettamente sulle avversarie. Nervetti ha invece gareggiato nei 60 metri a Modena. Dopo aver guadagnato al finale B eguagliando il personale di 7”75, ha “bruciato” la concorrenza nella finalina imponendosi con lo strepitoso tempo di 7”64, suo nuovo record.

Altri primati personali per la velocista Chiara Rossetti, 8”30 sui 60 metri, Vittoria Ferrari, 9”25 sui 60 ostacoli Allieve, Matteo Milani e Pietro Ferrarini rispettivamente 8”91 e 9”17 sui 60hs Juniores e per Samuel Signaroldi, 8”91 sui 60 ostacoli Allievi.

Nonostante i tempi difficili, il movimento piacentino rimane vivo e produttivo di risultati di ottimo livello grazie all’Atletica Piacenza ed ai suoi interpreti biancorossi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà