Fiorenzuola, nella rincorsa alla C ora l’ostacolo è il Covid. Rinviata la gara di domenica

12 Maggio 2021


Ancora uno stop forzato per il Fiorenzuola che domenica prossima sarebbe dovuto tornare in campo dopo la lunga pausa del campionato di serie D volta a riallineare le squadre in graduatoria, consentendo il recupero delle numerose gare “saltate” causa Covid. E invece, proprio a causa problemi legati a contagi all’interno del gruppo rossonero, la società valdardese è stata costretta a richiedere il rinvio del match con il Progresso in programma al Comunale. Non è stato comunicato il numero dei tesserati positivi ma da quanto trapelato, nessuno di loro accusa i sintomi della malattia.

Momento molto delicato dunque per la squadra di Tabbiani che si ritrova a tre lunghezze dalla capolista Aglianese ma con una partita in meno disputata rispetto ai toscani. Un gap che rischia di aumentare ancor di più tra pochi giorni in un torneo costantemente a singhiozzo. Il rischio concreto è che il calendario possa far registrare pesanti variazioni con un prolungamento fin oltre la metà di giugno. Per i rossoneri, il Covid diventa ora ostacolo in più nella rincorsa alla serie C.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà