Europei di nuoto, Giacomo Carini fuori dalla finale in vasca corta

04 Novembre 2021


E’ una finale dal sapore agrodolce quella conquistata oggi, giovedì 4 novembre, da Giacomo Carini nei 200 farfalla ai 21° Campionati europei di nuoto in vasca corta, in corso di svolgimento all’Acquatic Palace di Kazan, in Russia.

L’atleta piacentino, tesserato per la Vittorino da Feltre e per il Gruppo nuoto Fiamme Gialle, ha infatti guadagnato l’accesso all’atto conclusivo che assegnerà le medaglie, in programma domani nel tardo pomeriggio, con il nono tempo che, tradotto in termini pratici, significa partecipare alla finale in veste di prima riserva.

Una qualificazione che lascia quindi un po’ di amaro in bocca al forte atleta piacentino, reduce dalle Olimpiadi di Tokyo, che molto probabilmente domani pomeriggio dovrà osservare gli avversari da spettatore senza poter scendere in vasca.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà