Baldrighi (Fiorenzuola) a Zona Calcio: “Con il Legnago più giusto il pari”

29 Novembre 2021


Pronto riscatto per Piacenza e Fiorenzuola, entrambe vittoriose nell’ultimo turno di campionato di Serie C. Il successo dei biancorossi in casa dell’Albinoleffe e quello dei rossoneri contro il Legnago sono stati analizzati ieri sera a Zona Calcio, andato in onda su Telelibertà, programma condotto da Michele Rancati, con i giornalisti Paolo Gentilotti e Marco Villaggi. Ospiti in studio il consigliere del Piacenza Calcio Davide Battistotti e il team manager del Fiorenzuola Luca Baldrighi. “È una squadra che deve crescere ancora in qualche singolo e allora possono arrivare degli sbandamenti, ma finora stiamo dimostrando di essere da playoff – ha detto Battistotti del Piacenza – che sono il nostro obiettivo. Raicevic? Oggi ha preso una traversa che se fosse entrata sarebbe stata l’apoteosi, ha grande personalità ed è un esempio per i giovani. Ne abbiamo tanti e ci possono essere dei cali di tensione, ad Andria è stato così e ci spiace per i tifosi”. Molto onesto Baldrighi nel commentare la vittoria contro il Legnago: “Abbiamo vinto una partita che non meritavamo di vincere, ma un paio di mesi fa questa partita l’avremmo persa, per cui penso che il processo di crescita sia evidente. La vittoria di ieri vale veramente sei punti, avremmo anche potuto fare di più in attacco, ma i ragazzi hanno messo veramente il cuore per portare a casa questo successo”. Rivalità tra Piacenza e Fiorenzuola? Come hanno assicurato entrambi, “non c’è assolutamente, è stata montata”.

Seconda parte dedicata al calcio dilettantistico, con Lorenzo Fagioli e Iris Rabija, capitano e centrocampista della Castellana Fontana, attualmente capolista del girone A di Promozione. Anche Davide Soressi, storico tecnico del Rottofreno ed ex talentuoso centrocampista di numerose formazioni del calcio dilettantistico.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà