Scherma Under 14: il piacentino Valentino Monaco sul terzo gradino del podio

19 Maggio 2022

Valentino Monaco è salito sul terzo gradino del podio ai campionati italiani di scherma Under14 che si sono svolti a Riccione, la scorsa settimana. Il terzo posto dello spadista piacentino, nella categoria Ragazzi, conferma un’annata strepitosa dopo il secondo posto ottenuto nel 2021. Undici i ragazzi e le ragazze biancorosse che sono scesi in pedana e fra loro, oltre a Monaco, risalta la prova di Edoardo Franchi (Giovanissimi) che si è fermato ai trentaduesimi. Assente, invece, perché indisposto un altro big del Pettorelli, Andrea Bossalini (campione regionale in carica Giovanissimi).

“Per Valentino un risultato di grande rilevanza – afferma Alessandro Bossalini, presidente del Pettorelli – e una continuità di risultati impressionante. Anche Franchi ha avuto una bellissima annata con tanti risultati positivi, ma ha affrontato una gara sfortunata, è stato eliminato da chi poi ha vinto il campionato, che non toglie la bellezza della stagione”.

Secondo Francesco “Ciccio” Monaco, papà e maestro, “Valentino ha tirato bene, in modo concreto fin dai gironi, in una gara che vedeva 210 ragazzi e una qualità elevata. Sentiva questa gara e aveva voglia di riconfermarsi come dimostrano l’impegno e la costanza degli allenamenti. Sono contento, come papà e come tecnico. Fra di noi c’è spesso un confronto duro durante gli assalti, ma nei momenti delicati della gara è riuscito ad ascoltarmi e a seguire le indicazioni”.

Gli atleti del Pettorelli sono stati seguiti a bordo pedana da Bossalini, Monaco e Cesare Masina. Intanto, la scherma biancorossa non si ferma e gli atleti qualificati, 5 fra ragazzi e ragazze, si stanno preparando per le fasi finali dei campionati italiani nelle categorie Cadetti, Giovani e Assoluti.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà