Matteassi, intervento a sorpresa a Zona Calcio: “Non ce l’ho con Pighi”

28 Novembre 2022

“Ce l’ho con chi fa uscire cose riservate dall’interno del club all’esterno, ma di sicuro non ce l’ho con il presidente Roberto Pighi”. E’, in estrema sintesi, il contenuto della telefonata a sorpresa del direttore sportivo del Piacenza Luca Matteassi durante la diretta di Zona Calcio. Un intervento accorato nel corso del quale il dirigente ha assicurato come “non fosse Pighi il destinatario delle mie dichiarazioni precedenti a Novara-Piacenza – ha detto Matteassi -: per Pighi andrebbe realizzato un monumento per quanto ha sacrificato per il Piace. Serve più rispetto per una società che sta lottando per salvarci e sono convinto che ci riusciremo”.

Una puntata, quella condotta da Michele Rancati e Giulia Urbani, che ha visto protagonista in studio anche il capitano del Piace Alessandro Cesarini così come il vice presidente del Fiorenzuola Giovanni Pighi. “No, non ho mai pensato alla serie B, nemmeno quando ci trovavamo in vetta alla graduatoria” ha detto il fratello del presidente biancorosso che ha sottolineato come, nel corso del mercato invernale, “rinforzeremo la squadra per colmare alcune lacune, ma rispettando il nostro budget”.

Nel finale, spazio al calcio dilettantistico: ospiti in studio Massimo Mazzari e Andrea Moscheri, rispettivamente allenatore e difensore della Polisportiva BF Farini-Bettola attualmente al quarto posto nel campionato di Terza Categoria dopo la vittoria interna contro la Primogenita, e due dei protagonisti della stagione della Salicetese ora a metà classifica in Prima Categoria grazie alla vittoria conquistata ai danni dello Ziano, il difensore Samuele Tiramani e il portiere Alessandro Coca Sejas.

© Copyright 2023 Editoriale Libertà