Laura tra le istruttrici di cavalli più giovani d’Italia

Di Elisa Malacalza 18 Maggio 2022

Lei ha 19 anni, tra poco più di un mese si diplomerà al liceo linguistico al Gioia, sta pensando di iscriversi all’università, in Cattolica. Fin qui sembra la vita di tante ragazze della sua età, ma la vita di Laura Scotti in realtà non è proprio come le altre; e per questo andiamo a Caminata di Coli, dove Laura sa parlare ai cavalli, liberi in branchi sui suoi ettari di terra che di recente hanno attirato anche gli interessi di un regista di Pantelleria arrivato lì a piedi con due muli. Laura vuole continuare a lavorare nella scuderia, di recente ha ottenuto il titolo di istruttrice internazionale, tra le più giovani d’Italia: non stupisce visto che alla sua prima cavalcata era nel pancione della mamma.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà