L'idea di Tomato

Un’app per i commercianti in crisi: “Acquisto di buoni regalo solidali”

31 marzo 2020

Nasce uncaffesospeso.it, la piattaforma gratuita che permette di sostenere i negozi di quartiere danneggiati dall’emergenza Covid-19. Dall’esigenza di andare incontro alle realtà locali – ristoranti, botteghe artigiane, parrucchieri, librerie, negozi di abbigliamento, cartolerie, bar e pub – si sviluppa questo sito online che si propone come un database attraverso il quale i proprietari delle piccole attività possono mettersi in contatto con i potenziali clienti. Attraverso uncaffesospeso.it è possibile acquistare un “buono” per sostenere un negozio in questo momento di crisi, garantendo nel contempo l’erogazione al cliente di un servizio che potrà essere emesso tramite consegna o che potrà essere fruito alla futura riapertura al pubblico.

LA PIATTAFORMA PIACENTINA GUARDA A TUTTO IL PAESE – L’iniziativa è nata a Piacenza, ma si pone come obiettivo quello di raggiungere tutta Italia. “All’interno del nostro sito diamo la possibilità di inserire un buono acquisto che gli utenti potranno acquistare per supportare la loro attività in un periodo non facile”, spiegano i ragazzi di Tomato, studio di comunicazione che ha ideato il progetto. L’iscrizione alla piattaforma è totalmente gratuita, non viene trattenuta nessuna commissione né dai proprietari di attività né dai potenziali clienti: ha il solo scopo di aiutare le realtà danneggiate dall’Emergenza COVID-19 su tutto il territorio nazionale.

L’APPOGGIO DI UNIONE COMMERCIANTI – “Come Unione Commercianti – sottolinea Michela Gandolfi, presidente del Gruppo Giovani – abbiamo da subito ritenuto che questa nuova piattaforma potesse essere non solo un piccolo aiuto a favore dei nostri commercianti che stanno attraversando un momento di difficoltà ma anche un nuovo modo di approcciare le vendite e di provare ad entrare, per chi ancora non lo ha fatto, nel mondo dell’online”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Uncategorized

NOTIZIE CORRELATE