Marce e Trail

Un weekend all’insegna della corsa: sabato la “Notte delle streghe”, domenica il Carevolo

20 giugno 2018

Una corsa per celebrare l’arrivo dell’estate. Sabato 23 giugno l’associazione “Ebbio c’è” organizza una marcia al calar del sole. Punto di ritrovo: Ebbio, appunto, che poi è una frazioncina di Bettola. La partenza sarà libera, dalle otto e mezza alle nove di sera, e i chilometri da percorrere saranno sei. Il nome della manifestazione? «Si chiama “La notte delle streghe” – spiega Alessandro Amisani, uno degli organizzatori -. L’abbiamo battezzata così, perché quella di sabato è una notte un po’ magica, visto che è il solstizio, cioè l’inizio dell’estate». Inizio dell’estate che si potrà, quindi, celebrare con una corsa – non competitiva – tra i boschi di Ebbio, seguita da un piccolo ristoro.

Dopo la notte delle streghe, domenica mattina, sarà la volta dell’edizione numero 6 della marcia “La terrazza della Valdaveto”, che andrà in scena a Cattaragna ed è organizzata dal circolo Anspi del paese. Ben cinque, in questo caso, i percorsi tra cui i podisti potranno scegliere: da 4, 6, 9, 14 e 18 chilometri. Il più lungo sale su su fino in cima ai 1.500 e rotti metri del monte Carevolo. «E’ impegnativo – dice Piergiorgio Cervini del circolo Anspi – ma i panorami valgono assolutamente la pena».

Il ricavato della marcia, che ogni anno attira in quest’angolo sperduto della Valdaveto circa 800 persone, andrà interamente in beneficenza. «Coi soldi raccolti finora – spiega sempre Cervini – abbiamo costruito una pista per l’elisoccorso che qui è fondamentale. Ora vorremmo mettere a posto anche l’ostello».

L’orario di partenza per questa marcia sulla terrazza della Valdaveto va dalle 8 alle 10 del mattino.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Sport Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE