Lugagnano

Schiacciato da un macchinario automatico, grave un operaio

5 ottobre 2017

Grave infortunio sul lavoro oggi, giovedì 5 ottobre, a Lugagnano. All’interno di una azienda, poco dopo le 18, un operaio originario di Asti è rimasto vittima di un trauma da schiacciamento provocato da un macchinario automatico.

Estratto da alcuni colleghi che sono riusciti a bloccare il macchinario tempestivamente, l’uomo di 52 anni è stato raggiunto dai soccorritori della Pubblica Assistenza di Lugagnano e dagli uomini del 118 giunti sul posto a bordo dell’auto infermieristica di stazione a Roveleto.

Vista la gravità, è stato disposto l’invio dell’elisoccorso che ha condotto il ferito all’ospedale di Parma. Le condizioni dell’uomo sono gravi ma non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita.

CATEGORIE: Cronaca Provincia Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE