Compleanno del comune

Farini compie 150 anni. Il sindaco: “Grande festa il 25 marzo”

9 gennaio 2018

Il primo gennaio 1868 divenne operativo il nuovo comune di Farini d’Olmo. Sono passati 150 anni da allora. Da piccolo villaggio di mulini iniziò la trasformazione nel comune che oggi tutti conoscono. Decisivi per la nascita di Farini l’arciprete di Groppallo don Luigi Galli e tale Giuseppe Zanellotti, cittadino di Cogno San Savino, che si presero la briga di portare all’attenzione del Re Vittorio Emanuele II il desiderio degli abitanti di questi borghi sperduti sull’Appennino. Il sindaco Antonio Mazzocchi ha messo in cantiere una grande festa per il 25 marzo prossimo.

Tutti i dettagli su Libertà oggi in edicola.

CATEGORIE: Cronaca Val Nure

NOTIZIE CORRELATE