Controlli gratuiti in piazza

“Ipertensione prima causa di mortalità”: circa 80mila piacentini ne sono affetti

17 maggio 2018

“La maggior parte delle malattie cardiache, renali e cerebrovascolari, come l’ictus, sono causate dall’ipertensione che, indirettamente, è la prima causa di mortalità cardiovascolare“. Queste le parole del dottor Giovanni Crippa, direttore dell’Unita’ operativa di ipertensione arteriosa e malattie cardiovascolari dell’Ospedale di Piacenza, che ha sottolineato come, tra città e provincia, “siano circa 80mila le persone affette da questo disturbo”.

Per questo, oggi, 17 maggio, in occasione della Giornata mondiale contro l’ipertensione arteriosa, l’azienda Ausl di Piacenza ha organizzato una serie di controlli sanitari gratuiti in piazza Cavalli per sensibilizzare i cittadini sul tema, invitandoli allo stesso tempo a prevenire o curare tale patologia.

GUARDA L’INTERVISTA

 

 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE