Avanzano i lavori

Emporio solidale contro la povertà: apertura entro fine anno

21 giugno 2018

Un negozio speciale dove i “nuovi poveri” potranno ritrovare fiducia nel futuro e continuare a vivere con dignità: è l’Emporio solidale che sta nascendo in via I Maggio a Piacenza dove sono iniziati da alcune settimane i lavori di realizzazione delle strutture che ospiteranno due negozi di alimentari, vestiti e mobili e un centro di ascolto. L’apertura è prevista entro la fine del 2018.

L’iniziativa è nata grazie alla collaborazione tra Fondazione di Piacenza e Vigevano, Comune e Diocesi. Nell’emporio sarà possibile fare la spesa utilizzando una tessera a punti nominale precaricata in base al numero di componenti della famiglia. Cento le famiglie che il progetto punta a sostenere nel 2019.

“La Fondazione non è solo Guercino – ha dichiarato il presidente della Fondazione di Piacenza e Vigevano Massimo Toscani – il nostro è un ente che si dedica al welfare e all’assistenza alle persone e questo dunque è l’intervento più importante. Vogliamo aiutare chi è a rischio povertà a ritrovare la normalità”.

La struttura vivrà grazie ai volontari e alla gratuità. Cittadini e aziende doneranno i prodotti, i volontari il loro tempo. Per gestire l’Emporio è nata un’associazione “Emporio Solidale Onlus” formata da Svep, Croce Rossa, Caritas, Auser e Comune.

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE