A Saliceto di Cadeo

La lite finisce nel sangue: parte un colpo di cacciavite, un ferito ad un braccio

7 agosto 2018

20180807-205251.jpg

Grave episodio di violenza oggi, martedì 7 agosto, a Saliceto di Cadeo, nei pressi della chiesa parrocchiale. Stando alle ricostruzioni, due uomini sarebbero venuti alle mani e addirittura sarebbe spuntato un cacciavite: uno dei due contendenti è rimasto ferito dal colpo inferto ad un braccio e per questo trasportato all’ospedale di Piacenza da una ambulanza della Croce Rossa di Cadeo. Sull’espisodio indagano i carabinieri di Fiorenzuola che hanno fermato uno dei due protagonisti della lite finita nel sangue. Alla base della contesa sembrano esserci motivi di natura economica. Le condizioni del ferito non sono comunque gravi.

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE