Tre giorni

Torna il Mercato Europeo sul Pubblico Passeggio da venerdì 7 settembre

4 settembre 2018

Venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 settembre torna, sul Pubblico Passeggio, l’edizione 2018 del Mercato Europeo  che propone prodotti provenienti da tutta Europa. Partecipano infatti operatori di diverse nazionalità che espongono prodotti tipici e caratteristici delle nazioni di provenienza creando una varietà di forme, profumi, sapori che ricordano le atmosfere europee. Le bancarelle saranno aperte dalle 8 alle 23.

Per consentire l’allestimento degli stand e lo svolgimento del mercato, già dalle ore 12 di giovedì 6 settembre, sino alle 4 del mattino di lunedì 10, sarà vietata la sosta con rimozione forzata nel tratto di parcheggio di viale Malta delimitato dall’apposita segnaletica, dove i soli mezzi degli espositori – dotati di contrassegno identificativo – potranno posteggiare.

Contestualmente, sarà vietata la circolazione in via Alberici e nel tratto di via Giordani compreso tra il Pubblico Passeggio e il civico 21. Dal provvedimento saranno esonerati residenti, dimoranti, proprietari e fruitori di posti auto privati, che potranno percorrere con la massima cautela i tratti interessati dalla manifestazione. Varrà invece per tutti il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati della carreggiata. Inoltre, per consentire ulteriori due appuntamenti nel calendario delle “Notti d’estate”, nelle serate di venerdì 7 e domenica 9 settembre, dalle 19 alle 24 sarà vietata la sosta con rimozione forzata in via Daveri, nonché nel tratto di corso Vittorio Emanuele tra viale Palmerio e stradone Farnese. In entrambe le vie citate sarà vietata, negli stessi orari, la circolazione, così come nel tratto di corso Garibaldi tra via Illica e largo Battisti, in via Cittadella (da largo Matteotti a via Borghetto), nel tratto di via Mazzini tra via S. Eufemia e piazzetta S. Margherita, in piazza Duomo e in via Calzolai, all’angolo con piazzetta Grida. Nelle due serate in questione, verrà revocato il senso unico di marcia – per i soli residenti – nel tratto di via S. Franca compreso tra vicolo Edilizia e Stradone Farnese.

 

© Copyright 2018 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE