Cure e qualità della vita

Oncologia record: sei ricerche pubblicate su riviste scientifiche in tre mesi

16 aprile 2019

E’ un inizio 2019 da record per il team di ricerca del reparto di Oncologia dell’ospedale di Piacenza che in tre mesi ha ottenuto la pubblicazione di sei ricerche su riviste scientifiche censite dalle banche dati più importanti. “Siamo molto contenti ma il merito va a tutto l’ospedale perché ci avvaliamo dell’aiuto di diversi reparti” ha commentato il direttore dell’Unità operativa di Oncologia Luigi Cavanna.

I filoni fondamentali riguardano le cure anti-tumorali con nuove molecole e nuovi farmaci; ricerche sui bisogni dei malati, spesso inespressi, come i disagi legati alla distanza dal centro di cura; ricerche sulla qualità della vita di malati e familiari finalizzata a capire con quali mezzi farmacologici e organizzativi si possa contribuire al miglioramento.

I tumori del pancreas sono difficili da curare e sono in aumento, una delle ricerche pubblicate (realizzata solo dal team piacentino) riguarda la cura della malattia. “Abbiamo messo a punto un trattamento che inizialmente era efficace ma troppo tossico – ha dichiarato Cavanna – con lo schema che abbiamo sperimentato invece è tollerato e il paziente riesce a portarlo a termine”.

Attualmente i protocolli di ricerca aperti in reparto sono trenta. “Facendo ricerca si migliora il lavoro quotidiano, si ha un metodo più preciso nella cura e si crea ottimismo negli operatori che si trasmette ai malati e ai loro familiari” ha concluso il primario.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE