Edilizia sanitaria

Dalla Regione 114 milioni per il nuovo ospedale di Piacenza e quasi 10 per altri cinque comuni

21 maggio 2019

La Regione Emilia Romagna ha presentato un pacchetto di interventi straordinari da oltre 300 milioni di euro in edilizia sanitaria. La voce principale riguarda i 114 milioni di euro previsti per la costruzione del nuovo ospedale di Piacenza.
Inoltre, la nostra provincia potrà inoltre contare su quasi 10 milioni di euro (9 milioni e 950 mila): 6,1 per le Case della salute di Bettola, Fiorenzuola, Bobbio, Lugagnano; 2 milioni per la ristrutturazione e l’ampliamento del blocco operatorio dell’ospedale di Fiorenzuola; 1 milione e 450 mila euro per l’adeguamento strutturale e sismico dell’ospedale di Bobbio e, infine, 400mila euro per lavori di manutenzione straordinaria del primo piano dell’ospedale di Castel San Giovanni.

Messo a punto dalla Giunta, il piano arriverà in Assemblea legislativa per l’esame definitivo. A livello regionale, prevede la realizzazione di nuove strutture ospedaliere (174 milioni per il finanziamento degli ospedali di Piacenza e di Carpi), di Case della salute (20 milioni) e di Hospice (6,5 milioni), oltre a fondi per adeguamenti strutturali e sismici (67 milioni) e il rinnovamento e ammodernamento tecnologico (35 milioni).

Edilizia Sanitaria: programma regionale investimenti straordinari
Lo schema degli investimenti regionali in edilizia sanitaria

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE