Zona Calcio

Virtus in festa: “Non ci fermiamo”. Strigliata di Tramelli ai tifosi del River

27 marzo 2017

Il coro della Virtus Caorso, campione del girone B di Terza categoria, ha chiuso la 28esima puntata di Zona Calcio: i gialloneri hanno festeggiato lo scudetto conquistato domenica. Il presidente Marko Lazeta, ancora emozionato, ha ringraziato tutti i giocatori, lo staff tecnico e dirigenziale per la stagione indimenticabile. “E’ solo l’inizio, non ci vogliamo fermare” ha dichiarato il numero uno caorsano.

La puntata si era aperta con l’analisi della settima vittoria consecutiva del Piacenza arrivata domenica contro il Como al termine di una partita incandescente dentro e fuori il rettangolo verde.

Allo Spazio Rotative, Riccardo Musetti, esperto attaccante del Pro Piacenza, autore finora di sei reti, ha elogiato la società rossonera parlando di “una famiglia”.

In studio con la conduttrice Nicoletta Marenghi e gli opinionisti Paolo Gentilotti, Corrado Todeschi, Marco Villaggi e Marcello Tassi erano presenti anche l’allenatore del Rivergaro Andrea Tramelli la delegazione del San Filippo Neri, guidata dal vicepresidente Gianni Bozzarelli, capolista del girone A di Terza categoria a un punto dalla conquista del campionato. Tramelli, a nome della società, si è scusato per i cori offensivi dei tifosi del Rivergaro nei confronti del San Filippo Neri.

Le repliche andranno in onda martedì 9.00, 17.00; mercoledì 10.30; giovedì 21.45; venerdì 9.30.

CATEGORIE: Sport Telelibertà

NOTIZIE CORRELATE