Piacenza

Fondazione, Dosi sceglie Chiappini e Rezoagli. Trespidi: Ghisoni e Daturi

21 dicembre 2012

AGGIORNAMENTO DELLE 18:05

Il presidente della Provincia di Piacenza Massimo Trespidi ha nominato oggi i rappresentanti dell’Amministrazione provinciale all’interno del Consiglio generale della Fondazione di Piacenza e Vigevano: si tratta dei professionisti piacentini Carlo Ghisoni e Roberto Daturi.
Ghisoni è direttore Amministrazione, Finanza e Controllo e Corporate Tresaury & Tax della Chiesi Farmaceutici Spa di Parma; Daturi, in quota Lega Nord, è medico chirurgo specialista in clinica dermatologica.

LA NOTIZIA:

È ormai completato il consiglio generale della Fondazione di Piacenza e Vigevano. Stamane il sindaco Paolo Dosi ha nominato i due rappresentanti di palazzo Mercanti. Si tratta della giornalista attiva nel mondo del volontariato Carla Chiappini e di Paolo Rezoagli, commercialista piacentino associato a uno studio di Milano. Ancora da effettuare le nomine della Provincia.

In precedenza il consiglio di amministrazione del conservatorio Nicolini aveva indicato come proprio rappresentante il maestro Fabrizio Garilli. L’università Cattolica ha confermato l’avvocato Pietro Galizzi, mentre il Politecnico ha ufficializzato la nomina dell’imprenditore Carlo Tagliaferri.

La componente di Vigevano ha scelto invece i quattro nomi che le spettano in consiglio: il notaio Domenico Battaglia per la Diocesi lombarda, il Comune ha nominato, confermandoli, Renzo De Candia e Pietro Giorgis, mentre le associazioni di volontariato hanno eletto Angelo Grungo, già consigliere nel primo mandato del presidente Giacomo Marazzi. Il cui mandato, al pari degli altri organismi dirigenti, scadrà nel marzo prossimo. Marazzi non si potrà ricandidare perché in carica per due mandati consecutivi.

Nella piantina sotto, lo schema del consiglio generale e i nomi designati  (in neretto chi li ha designati).

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Economia e Politica Foto Gallery Piacenza