Garilli violato per la seconda volta: il Seregno rimonta da 0-2 a 3-2

05 Gennaio 2014

20140105-192007.jpg

Il Garilli è violato per la seconda volta in stagione. Finisce 3-2 in favore del Seregno dopo che i biancorossi, grazie alle reti di Volpe e Fumasoli, si sono ritrovati sul 2-0. In chiusura di frazione peró, l’errore dello stesso Fumasoli, concede a Lacchini il pallone che dimezza lo svantaggio ad un passo dal riposo. Nella ripresa, il black out: al 66′ arriva la svolta, con il rigore procurato da Tognassi (espulso) e trasformato da Battaglino per il gol del 2-2. Poco dopo la mezz’ora, è Marzeglia, di testa, a siglare il gol del clamoroso 3-2 che vale la quinta sconfitta del Piacenza in campionato.

PIACENZA – SEREGNO 2 – 3
PIACENZA: Ferrari 6.5, Cavicchia 5.5, Tognassi 5.5, Emiliano 5,5, Benedetti 5.5, Fumasoli 5 (63′ Orlandini 5), Tacchinardi 6, Pignat 6 (90′ Sgariboldi 5.5), Volpe 5,5, Amodeo 6, Marrazzo 6 (80′ Milani s.v.). All. Venturato 5 (Bertozzi, Martinez, Minasola, Bovi, Martino, De Vecchis)
SEREGNO: Maino, Di Lauro, Angelotti (81′ Mureno), Magrin, Cortinovis, Di Maio, Comi, Lacchini, Marzeglia, Battaglino, Cavalcante. A disposizione: Boatto, Salice, Di Marco, Buongiorno, Giambrone, Vitali, Bonati, Chiappano. All.: Sassarini.
Arbitro: Acquapendente di Genova
Reti: 25′ Volpe, 32′ Fumasoli, 44′ Lacchini, 67’ (rig.) Battaglino, 77’ Marzeglia.
Note: Spettatori: 1810. Ammoniti: Volpe e Cortinovis. Espulso: Tognassi al 66’ (fallo da ultimo uomo)

Notizia delle 16.10
Il Segno completa l’opera al 32′: su un cross proveniente da sinistra, il centravanti Marzeglia svetta anticipando Benedetti firmando la rete che gela il Garilli e fissa il punteggio sul 2-3.

Notizia delle 15.55
Bel momento del Seregno che, al 66′, guadagna un rigore con Comi, atterrato in piena area da Tognassi il cui fallo costa pure l’espulsione del centrale. Dal dischetto Battglino: 2-2

Notizia delle 15.45
Al 57′ il duetto tra Amodeo e Marrazzo porta quest’ultimo alla conclusione da ottima posizione: il sinistro del bomber campano è però impreciso e il pallone si perde sul fondo. Il Piacenza sembra poter controllare in maniera agevole sui tentativi di rimonta di un Seregno che, nel corso della ripresa, non si è mai fatto vivo dalle parti di Ferrari, ancora inoperoso.

Notizia delle 15.35
Parte forte il Piacenza che sfiora il tris con una conclusione da pochi metri in diagonale spara però in curva.

Notizia delle 15.15
Ad un passo dal riposo, al 44′, è Lacchini ad approfittare dell’errore di Fumasoli in piena area: palla vagante e il centrocampista mette a segno col destro in diagonale il gol del 2-1 con il quale si chiude la prima frazione.

Notizia delle 15.05
Serie D: Volpe-Fumasoli firmano l’uno-due. Piacenza-Seregno 2-0
Al 32′, arriva il raddoppio di Fumasoli che, dal limite, esplode il destro, non irresistibile che si insacca però alla sinistra di Maino. È il gol del 2-0 per un Piacenza spietato.
Notizia delle 14.55
Al primo vero affondo, il Piacenza passa in vantaggio: al 25′, la discesa di Pignat a destra trova al centro Marrazzo che fallisce la rovesciata ma il pallone diventa un bijoux per Volpe che, di testa da due passi, firma il gol dell’1-0.

Notizia delle 14.45
Dopo un avvio a totale appannaggio del Piacenza, esce il Seregno che, al 15′, va vicino al vantaggio con una conclusione di Magrin dal limite: dopo l’assist di Marzeglia, conclusione al volo del centrocampista che scheggia la traversa.

Notizia delle 14.30
È la domenica degli esordi per il Piacenza Calcio al primo impegno del 2014 al Garilli. Ospite della rinnovata squadra di Venturato, il lanciatissimo Seregno del presidente Di Nunno.
In casa piacentina, come previsto, il tecnico biancorosso getta nella mischia tutti quanti i nuovi acquisti operati nel mercato di riparazione. C’è infatti Emiliano al centro della difesa con Tognassi, mentre l’ex Udinese Mattia Benedetti opera sulla corsia mancina in luogo di Martinez. A centrocampo, con Taccchinardi nel ruolo di regista, è Pignat a sostenere l’ex Pergolettese, mentre è confermatissimo il tridente d’attacco, composto da Volpe-Marrazzo-Amodeo.
Queste le formazioni in campo:

PIACENZA: Ferrari; Cavicchia, Tognassi, Emiliano, Benedetti; Pignat, Tacchinardi, Fumasoli (63′ Orlandini); Volpe; Amodeo, Marrazzo (84′ Milani). All. Venturato
SEREGNO: Maino, Di Lauro, Angelotti, Magrin, Cortinovis, Di Maio, Comi, Lacchini, Marzeglia, Battaglino, Cavalcante. All. Sassarini
Arbitro: Simone Acquapendente di Genova

20140105-191929.jpg

20140105-191907.jpg

20140105-191900.jpg

20140105-191742.jpg

20140105-191734.jpg

20140105-191712.jpg

20140105-191706.jpg

20140105-191654.jpg

20140105-191645.jpg

© Copyright 2023 Editoriale Libertà