Piacenza

Il Piace di Franzini e Matteassi merita un dieci. Spazzata via la Grumellese

20 settembre 2015

FotoDELPAPA (3)

Un gol per tempo, difesa imperforabile e atteggiamento da grande: il Piacenza sbanca Grumello e ottiene il suo terzo successo consecutivo alla stessa maniera di come mercoledì sera aveva schiantato le resistenze della Pergolettese. Questa volta però, la prima vittoria esterna dei biancorossi porta un nome ed un cognome ed è quello di Luca Matteassi. Prova gladiatoria del capitano che, oltre a griffare il gol che al 34’ del primo tempo sblocca la gara con un destro all’angolino, allo stesso minuto della ripresa disegna il cross-bijoux sul quale si fionda Adriano Marzeglia, a segno per la seconda partita di fila. La corazzata di mister Franzini vola e si mantiene in vetta alla graduatoria a quota dieci punti. Domenica prossima al Garilli, primo vero esame con una big: sarà il Monza a testare la reale forza di Matteassi e soci.

GRUMELLESE-PIACENZA 0-2
GRUMELLESE: Frattini, Rizzola, Antwi, Ondei, Carroccio (30 st Guercilena), Grigis (20′ st Tignonsini), Lleshsj, Flaccadori, Okyere, Spampatti, Rascaroli (7′ st Pasini). All. Bonazzi (Bolis, Marku, Gambarini, Corna, Pozzoni, Longo)
PIACENZA: Boccanera, Di Cecco, Silva, Sentinelli, Contini, Saber, Taugordeau, Porcino (41′ st Ruffini), Matteassi (35′ st Cazzamalli), Luca Franchi (15′ st Marzeglia), Stefano Franchi. All. Franzini (Cabrini, Contini, Sanashvili, Minasola, Mira, Galuppini)

Arbitro: Massara di Reggio Calabria
Reti: 34′ pt Matteassi, 34′ st Marzeglia

Aggiornamento
Il Piacenza chiude i conti: a al 34′ ci pensa Marzeglia a tramutare in oro il cross al bacio di capitan Matteassi che, dopo aver griffato la rete del vantaggio, mette lo zampino anche sul gol del raddoppio. Proprio Matteassi, subito dopo il 2-0, lascia il campo: al suo posto dentro Cazzamalli per un Piace che ora deve solo controllare.

Aggiornamento
Il Piacenza chiude il primo tempo in vantaggio di un gol. È di Matteassi al 34′ la rete che si qui decide la sfida: il capitano biancorosso, di gran lunga il migliore in campo, ha capitalizzato alla grande l’assist in profondità di Saber castigando Frattini. L’ex Pro, dieci minuti più tardi, sfiora il raddoppio ma è la traversa a negare la doppietta all’intramontabile ala toscana.

Notizia delle 15
Quarta giornata ed è già testa-coda. Il Piacenza sfida a domicilio la Grumellese di bomber Spampatti e prova così a confermare le ottime impressioni fatte emergere nel corso delle prime uscite di campionato. Come previsto, rientra Stefano Franchi dopo l’acciacco muscolare che lo ha tenuto al palo mercoledì sera con la Pergolettese; si ferma ancora Minincleri alle prese con un fastidioso infortunio ad una costola, mentre Luca Franchi si impossessa nuovamente della maglia numero nove in precedenza sulle spalle di Marzeglia. Queste le formazioni in campo:

GRUMELLESE: Frattini, Rizzola, Antwi, Ondei, Carroccio. Grigis, Lleshsj, Flaccadori, Okyere, Spampatti, Rascaroli. All. Bonazzi (Bolis, Marku, Tignonsini, Gambarini, Corna, Pozzoni, Pasini, Guercilena, Longo)

PIACENZA: Boccanera, Di Cecco, Silva, Sentinelli, Contini, Saber, Taugordeau, Porcino, Matteassi, Luca Franchi, Stefano Franchi. All. Franzini (Cabrini, Ruffini, Contini, Sanashvili, Minasola, Mira, Cazzamalli, Galuppini, Marzeglia)

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE