Piacenza

Il Pro si sveglia nella ripresa ma non basta per piegare la FeralpiSaló

24 ottobre 2015

IMG_3619.JPG

Meglio la FeralpiSaló nel primo tempo, ripresa ad appannaggio del Pro Piacenza che centra un palo con Rantier al 65′, nel miglior momento dei rossoneri. Ecco spiegato lo 0-0 del Garilli.

I ragazzi di Viali conquistano un punto prezioso al cospetto di una compagine tecnicamente superiore ma che nella seconda parte di gara è protagonista di un netto calo. Fumagalli sporca i guanti in una sola circostanza nel corso del primo tempo quando devia la conclusione di Bracaletti dal cuore dell’area, dopodichè il nulla.

Leggermente superiore il ritmo nel corso della ripresa, con i rossoneri che si affidano ad Alessandro: da lui partono le migliori iniziative e da un cross dell’ex Casertana scaturisce l’incornata del giocatore francese che si schianta sul montante. Il Pro sembra avere più energie, ma non sfonderà: Maietti sciupa nel finale un pallone d’oro, sparando alto con il sinistro.

Prossimo impegno per la compagine piacentina a Busto con la Pro Patria: occasione da non fallire per tornare ad un successo che manca da tre turni.

PRO PIACENZA: Fumagalli, Sall, Ruffini, Maietti (45′ st Schiavini), Piana, Bini, Rantier (26′ st Martinez), Carrus, Cristofoli, Alessandro, Aspas. All. Viali (Bertozzi, Rieti, Cauz, Calandra, Russo, Barba, Bignotti, Cassani)
FERALPI SALÓ: Bavena, Carboni, Allievi, Fabris (37′ st Maracchi), Leonarduzzi, Ranellucci, Settembrini, Pinardi, Romero, Greco (22′ st Tortori), Bracaletti. All. Serena (Polini, Bertolucci, Codromaz, Pizza, Garufi)
Arbitro: Bertani di Pisa

Aggiornamento
Al 20′, primo vero brivido della partita: dal cross da sinistra di Alessandro, svetta in piena area Rantier il cui colpo di testa centra in pieno il palo. FeralpiSaló vive una fase di calo evidente.

Aggiornamento
La gara non si sblocca e anche il secondo tempo non sembra riservare particolari emozioni. Tracce di Pro Piacenza al quarto d’ora, quando Alessandro cerca con il destro il palo lontano con una conclusione a giro. Subito dopo però, è Romero a sfiorare di testa la rete del vantaggio.

Aggiornamento
Il Pro fatica a costruire e soffre dietro sulle incursioni di una FeralpiSaló che sta facendo prevalere un netto predominio territoriale. Al 28′ primo intervento degno di nota ad opera di Fumagalli che intercetta la conclusione di destro di Bracaletti. Ancora nessuna occasione per i rossoneri.

Notizia delle 20.30
Secondo impegno in notturna per il Pro Piacenza che, al Garilli, affronta la Feralpi Salò in un match valevole per l’ottava giornata del campionato di Lega Pro. Non ci sono sorprese nelle formazioni iniziali: c’é Sall al posto di Rieti al centro della difesa.

PRO PIACENZA: Fumagalli, Sall, Ruffini, Maietti, Piana, Bini, Rantier (26′ st Martinez), Carrus, Cristofoli, Alessandro, Aspas. All. Viali (Bertozzi, Rieti, Cauz, Calandra, Russo, Barba, Schiavini, Bignotti, Cassani)
FERALPI SALÓ: Bavena, Carboni, Allievi, Fabris (37′ st Maracchi), Leonarduzzi, Ranellucci, Settembrini, Pinardi, Romero, Greco (22′ st Tortori), Bracaletti. All. Serena (Polini, Bertolucci, Codromaz, Pizza, Garufi)
Arbitro: Bertani di Pisa

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE