Piacenza

Nordmeccanica ci prova, le campionesse d’Italia non perdonano

13 dicembre 2015

nordmeccanica volley (FOTO CAVALLI )

Si interrompe al PalaRadi di Cremona la serie positiva della Nordmeccanica che, dopo la qualificazione ai play off di Champions, si ritrova a fare i conti con le difficoltà del campionato. Termina con il punteggio di 3-1 la sfida con Pomì Casalmaggiore, in un match tutt’altro che scontato e assai combattuto. Le piacentine si inchinano dopo la battaglia della prima frazione, ma rimettono le cose a posto nella seconda. Nel terzo set, le padrone di casa partono forte e mantengono un rassicurante vantaggio sino al termine; nel parziale conclusivo, a metà periodo, Piccinini e compagne prendono il largo e conquistano il punto del 3-1.

Una sconfitta che trova attenuanti nelle assenze per infortunio di Flortie Mejiners e della palleggiatrice titolare Maya Ognjenovic.

Sabato prossimo, altra sfida in trasferta con un’altra big del campionato come Igor Gorgonzola Novara.

POMI’ CASALMAGGIORE-NORDMECCANICA VOLLEY 3-1
(25-21; 19-25; 25-17; 25-16)

POMI’ CASALMAGGIORE Bacchi, Lloyd 6, Sirressi (L), Cecchetto (L), Ferrara, Gibbemeyer 8, Cambi, Piccinini 7, Olivotto, Kozuch 18, Stevanovic 13, Tirozzi 19, Rossi. All. Barbolini.
NORDMECCANICA PIACENZA Sorokaite 13, Valeriano, Belien 11, Bauer, Leonardi (L), Marcon 7, Melandri 13, Poggi (L), Petrucci 6, Pascucci 9, Taborelli. All. Gaspari.
Arbitri : Goitre e Pozzato

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Foto Gallery Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE